Informazioni sulla Guida 

Per guidare una macchina a noleggio, è sufficiente la patente di guida Italiana valida e avere 21 anni.

La guida è a destra e anche la precedenza, ma è una buona idea mantenere una guida difensiva, in quanto spesso tali priorità non sono rispettate e non sempre un segnale di stop o un semaforo rosso vengono utilizzati per fermare un autista spericolato o ubriaco, in particolare il venerdì e il sabato sera.

Tutte le città sono disegnate e costruite come la Quadra romana, con le strade che attraversano, formando linee rette e incroci a 90 °, con blocchi quadrati di case, disposte in misure precise, quindi con un po' di memoria e di attenzione, l'orientamento è abbastanza facile.

La svolta a destra è continua, anche a un semaforo rosso mentre, per svoltare a sinistra, bisogna aspettare che il semaforo emetta una luce verde con una freccia a sinistra.

Anche le inversioni a U sono possibili, a meno che non vi sia un segnale che indica che è proibito.

Troverete i famosi segnali "4 Altos", un sistema di quattro stop, al posto della nostra rotatoria, dove bisogna fermarsi e dare la precednza non alla destra, ma a chi arriva fisicamente allo stop, prima. Poi seguiranno i veicoli che arrivano lì, in ordine cronologico. Ma anche in queste occasioni, è meglio essere molto attenti, perché molti piloti cercano di "mangiare" la fermata!

Spesso, soprattutto a La Paz, i cartelli che indicano lo Stop, sono coperti da vegetazione e quindi invisibili a chi non conosce quella strada, per cui state molto attenti e guidate a bassa velocità.

Un altro problema, soprattutto nelle grandi città, è il fatto che spesso si va lungo una strada che conduce a una strada a senso unico, ma se non c'è un cartello che lo annuncia, è abbastanza facile fare un errore e forse ritrovarsi contromano. Per evitare questo, osservate come i veicoli sono parcheggiati in quella strada, e se su entrambi i lati, le macchine sono tutte parcheggiate nella stessa direzione, significa che è una strada a senso unico. Ed infatti, è vietatissimo parcheggiare contromano: dovete sempre parcheggiare nel senso di marcia.

L'ultima tendenza dei vari comuni, è quella di mettere innumerevoli dossi artificiali, chiamati TOPES, da una parte all'altra della strada, al fine di rallentare la velocità, quando si attraversa la città. Essi sono caratterizzati da segnali di pericolo, ma soprattutto di notte, molte volte si possono vedere all'ultimo minuto o non vedere affatto e ciò può produrre un pesante, inevitabile contraccolpo.

L'intera penisola è attraversata nel suo mezzo, da Nord a Sud, dalla A1, una strada asfaltata a due corsie, chiamato Carretera Transpeninsular, che unisce tutte le principali città ed è servita da una buona rete di stazioni di servizio Pemex, l'unico marchio di benzina venduta nel paese. Ci sono due tipi di benzina: rosso, con più ottani e prezzo superiore e verde, chiamata Magna, con meno ottani, utilizzata praticamente dalla maggioranza dei veicoli. Il diesel è usato solo da grandi camion.

Il fondo stradale è generalmente buono, ma spesso ci sono siti che, data la ristrettezza della strada, per lavori in corso, bisogna effettuare delle deviazioni fuoristrada. Questi luoghi sono sempre ben segnalati, ma anche lì, la cautela non è mai troppa.

In linea di principio, è buona norma mantenere una velocità moderata, che possa permettere una frenata improvvisa, ma sicura, in quanto molto spesso la strada è attraversata da animali come mucche, cavalli, asini, cani, coyote, polli, il cui impatto, oltre che uccidere o ferire l' animale, a seconda delle sue dimensioni e la vostra velocità, può danneggiare gravemente il veicolo e i suoi occupanti.

Attenzione ai sorpassi da entrambe le direzioni, in prossimità di dossi, avvallamenti o curve che limitano la visibilità.

A proposito di sorpasso, spesso i grossi camion che viaggiano lentamente di fronte a voi, accendono la direzionale a sinistra, come per svoltare a sinistra, ma, invece,si tratta di un segnale di avvertimento, per dirvi che la strada è libera e potete sorpassare. 

Per quanto riguarda il limite di velocità, su strada è di 55 km. ma nessuno la rispetta; considerate poi che, durante l'attraversmento di alcune città, potrebbe essere anche di 25 km. Vi consiglio di rispettare questo limite, che è ben segnalato con cartelli, soprattutto attraverso piccoli villaggi, dove la polizia, non avendo altro da fare, usa tali limiti, per multare i conducenti che non li rispettano e fare cassa.

A nord di La Paz, prima di Mulege e dopo San Ignacio, si incontrano posti di blocco militari, dove vi verrà chiesto di fermare il veicolo per l'ispezione. Non preoccupatevi, si tratta di un'operazione di routine di controllo, per prevenire il traffico di droga e armi. Siate gentili con i soldati e non scattate fotografie o video.

Infine e non mi stancherò mai di ripeterlo, guidate con assoluta precauzione eprudenza.

Road Book

Questa è una pagina tratta dal nostro leggendario Road Book che vi guiderà, passo dopo passo, per tutta la durata del vostro viaggio. Sarà preparato e redatto appositamente per voi, su misura per la stagione e per le date scelte.

UNLEASH YOUR

SPIRIT OF ADVENTURE

© 2014 by BAJA CALIFORNIA ADVENTURE. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Clean
  • Trip Advisor App Icon
  • Google Clean